Tags: Nomine | Consulenza |

Banca Cesare Ponti, cresce il team private


Sul fronte della gestione dei portafogli dei paperoni, le banche tradizionali perdono risorse che vanno a riversarsi negli istituti più specializzati. Ecco che si sono appena registrati due nuovi ingressi nel team di private banker di Banca Cesare Ponti, l’istituto specializzato nel private banking che, dal 1871, offre un’ampia gamma di soluzioni d’investimento su misura a una clientela selezionata con l’obiettivo di proteggere e far crescere i patrimoni personali e familiari. Si tratta di Sandra Ruzziconi a Milano e Giulia Barisone a Genova. Con l’ingresso di Sandra Ruzziconi presso la filiale di via Washington di Milano e di Giulia Barisone presso la filiale di Genova, sale così a 38 il numero di private banker della banca, attiva principalmente in Lombardia, Liguria, Piemonte e Valle d’Aosta.

Sandra Ruzziconi vanta una consolidata esperienza nel settore bancario e in particolare nella gestione di clientela affluent, ruolo che ha ricoperto, in qualità di gestore, dal 1998 presso la Banca Popolare di Novara. Giulia Barisone, dal 2007 in Intesa Sanpaolo Private Banking, va a rafforzare la filiale di Genova di Banca Cesare Ponti che, in seguito al nuovo arrivo, risulta così composta da 6 private banker. L’ingresso di due nuovi banker si inquadra nel percorso di crescita di Banca Cesare Ponti sia in termini di masse gestite - 2,5 miliardi di euro nel 2013 – sia in termini di nuova clientela.

Altre notizie correlate


Prossimi eventi