Tags: Nomine | Consulenza |

Azimut Wealth Management si rafforza con l'ingresso di Riccardo Esclapon


Azimut Wealth Management, divisione dedicata alla clientela private del Gruppo Azimut, si rafforza con l’ingresso a Firenze di Riccardo Esclapon, private banker di consolidata esperienza che proviene dal Gruppo Pictet.

“Con il prestigioso ingresso di Riccardo Esclapon – commenta Paolo Martini (nella foto), direttore commerciale del Gruppo Azimut – Azimut Wealth Management conferma la propria vocazione nell’offrire servizi altamente personalizzati a misura del cliente private attraverso un modello di multi family office che, operando come piattaforma aperta, ha permesso alla divisione di raccogliere da inizio anno circa 900 milioni di euro”.

Esclapon ha una lunga e significativa esperienza nel settore della consulenza finanziaria e della gestione dei grandi patrimoni maturata nel corso degli anni in prestigiosi istituti italiani e internazionali. Durante la sua carriera, infatti, ha svolto l’attività professionale presso Monte dei Paschi di Siena, Brown Brothers Harriman
a New York, Kredietbank a Bruxelles, Banca Steinhauslin, Creditanstalt, Cassa di Risparmio di Firenze. Nel 2003 costituisce e guida la sede di Pictet a Firenze.
 
Molto noto nel settore finanziario italiano, Esclapon è stato inoltre amministratore delegato di Paleocapa SpA del gruppo di Camillo De Benedetti, membro del consiglio di amministrazione di Banca Mercantile, GAIC SpA, Paris-Orleans del Gruppo Rothschild e per oltre dieci anni advisor dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze per la gestione del patrimonio mobiliare.
 
Esclapon opererà in Azimut Wealth Management con un team di professionisti affiatato e competente, composto da Sebastiano Martini Bernardi e Chiara Minoli, con cui lavora da molti anni.
 
 

Società

Prossimi eventi