Tags: Nomine |

Azimut si rafforza a Torino


Azimut WM continua nella sua politica di reclutamento di professionisti di alto livello e si rafforza a Torino con l’ingresso di Fabio De Vito, manager con una lunga e consolidata esperienza maturata all’interno di Finanza e Futuro. Molto noto nel settore della consulenza finanziaria in Italia Fabio De Vito, che è arrivato nel Gruppo anche grazie al lavoro del managing director Paolo Cosmelli, affiancherà nella gestione e nello sviluppo di Azimut WM in Piemonte Walter Pucci, co-responsabile WM dell’area, e contestualmente supporterà Oliviero Pulcini, area delegate Piemonte, nell’ambito dello sviluppo della rete dei consulenti finanziari nella regione.

Fabio De Vito, nato nel 1961 a Torino, dopo la laurea in Economia e commercio inizia la sua carriera come promotore finanziario nel 1984. Entra in Finanza e Futuro nel 1987 e dopo solo 5 anni diventa district manager per Torino. A 35 anni viene nominato area manager del Piemonte con il compito di coordinare 60 promotori finanziari che cresceranno poi a 100. All’inizio del 2000 viene trasferito a Milano in qualità di area manager Lombardia Centro Sud e due anni dopo rientra a Torino come regional manager.

Con questa qualifica nel 2012 arriva a coordinare 110 promotori per un patrimonio in gestione di circa un miliardo di euro, facendo diventare il Piemonte la prima regione d’Italia per la società del gruppo Deutsche Bank. Nei primi mesi del 2013 come network development manager entra nel team dedicato a lanciare la private advisory unit, il progetto private banking di Finanza e Futuro. A fine 2015 assume l’incarico di national development manager della unit con il compito di coordinare lo sviluppo del network in tutta Italia.

Società

Altre notizie correlate


Anterior 1
Anterior 1

Prossimi eventi