Tags: Business |

Azimut, nuova e quarta acquisizione in Australia


Prima l'acquisizione di Eureka Whittaker Macnaught, lo scorso 8 maggio. Poi il 27 maggio quella di Pride Group e il 15 luglio di Lifestyle Financial Planning Services. Azimut, il principlae gruppo italiano indipendente, continua ad consolidarsi in Australia, dove l’industria del risparmio gestito è la più grande nell’area Asia-Pacifico. AZ NGA, la controllata australiana nata nel novembre 2014, ha appena firmato un accordo per acquistare l'intero capitale di Financial Lifestyle Partners (FLP). L’accordo prevede, per il 49%, un concambio di azioni FLP con azioni AZ NGA ed un progressivo riacquisto di tali azioni nei prossimi 10 anni. Il rimanente 51% verrà corrisposto ai soci fondatori in denaro in un periodo di due anni. 

In casa Azimut arriva così una società che ad oggi conta più di 64 milioni di euro di masse amministrate, offrendo i propri servizi ad oltre 300 clienti. FLP impiega 7 dipendenti nell’ufficio di Melbourne fornendo una vasta scelta di servizi di consulenza finanziaria tra cui asset allocation, consulenza pensionistica, assicurazioni e pianificazione finanziaria strategica alla propria clientela. AZ NGA ha ora esteso la sua presenza geografica agli uffici di Adelaide, Brisbane, Sydney, Melbourne, Geelong e la regione Victoria. FLP è stata inoltre insignita di molti premi nel corso degli anni. “Le attività in Australia stanno crescendo in modo rapido e costante, e siamo felici di aver tagliato il traguardo del miliardo di masse in meno di un anno" dice Pietro Giuliani, presidente e ceo di Azimut Holding. "L’estero sta diventando sempre più un elemento importante della nostra crescita e restiamo concentrati per centrare gli obbiettivi che ci siamo posti collaborando con tutti i nostri colleghi in giro per il mondo.”

Il controvalore dell’operazione, includendo sia la parte in denaro sia il concambio azionario, è di circa 3,2 milioni di euro. Il completamento dell’operazione è previsto per ottobre 2015, successivamente al risolversi di alcune condizioni previste nel contratto di compravendita. FLP opera tramite l’Australian Financial Services License del proprio licenziatario emessa da parte del regolatore locale (ASIC); l’acquisizione non sarà in ogni caso soggetta all’approvazione dell’autorità locale. FLP continuerà ad essere guidata da Craig e Lisa Ralph, ed il team operativo ha sottoscritto un accordo per assicurare la continuità dei servizi offerti nel lungo termine.

Professionisti
Società

Altre notizie correlate


Anterior 1
Anterior 1

Prossimi eventi