Tags: Business |

Azimut Holding completa l'acquisizione di Futurimpresa SGR


Il Gruppo Azimut, realtà finanziaria indipendente nel mercato italiano, ha perfezionato un accordo con le Camere di Commercio di Milano, Bergamo, Brescia e Como per acquisire il restante 45% del capitale di Futurimpresa SGR S.p.A, (“Futurimpresa”), SGR specializzata nella gestione di fondi alternative. A fronte di questa operazione, il cui valore è di circa 2 milioni di euro, Il Gruppo Azimut, quindi, raggiunge il 100% del capitale di Futurimpresa.

Il 29 gennaio 2015, Azimut aveva acquistato il 55% di Futurimpresa dando inizio al progetto dedicato allo sviluppo di sinergie imprenditoriali nel settore degli investimenti nelle piccole e medie imprese, con l’obbiettivo di sostenere la promozione e il loro sviluppo. Con il perfezionamento di questa operazione, Azimut rafforza la piattaforma per le imprese dedicata a sostenere le eccellenze aziendali durante tutti i cicli di vita, dalle start-up alle aziende più mature, all’interno del progetto Azimut Libera Impresa. Si ricorda che all’interno di Futurimpresa, oltre al fondo di private equity Finanza e Sviluppo Impresa, è stato confluito il fondo Antares AZ I specializzato in private debt e il fondo IPO Club specializzato in investimenti in SPAC e Prebooking Company, entrambi a sostegno delle PMI italiane.

Società

Altre notizie correlate


Prossimi eventi