Azimut conquista il mercato messicano


Pietro Giuliani, chairman e CEO di Azimut Holding, commenta così l'annuncio dell'acquisto da parte dell'entità dell'82,14% di Profie S.A., una holding messicana che controlla l’intero capitale di Más Fondos S.A. (Más Fondos), la principale società indipendente messicana di distribuzione nel settore del risparmio gestito.

"Annunciamo un’importante joint venture con un partner forte in un mercato ad alto potenziale. L'accordo con Más Fondos ci permette di appoggiarci ad un modello distributivo ben strutturato per aumentare la nostra presenza in America Latina, e lasciando una porta aperta per potenziali opportunità di crescita nel Nord America. Continuiamo a sviluppare la nostra presenza internazionale integrando l’esperienza di Azimut nella gestione e nella distribuzione con quella di professionisti locali”. 

Contestualmente, Azimut ha firmato un accordo d’investimento e patto parasociale con il management di Más Fondos per sviluppare il business. Más Fondos distribuisce fondi di terzi e ha masse amministrate pari a 7,1 miliardi di pesos (pari a 404 milioni di euro) al 31 maggio 2014. 
 
Más Fondos, fondata nel 2002 da due investitori istituzionali messicani e dall’attuale management con un’affermata esperienza nel settore finanziario locale, distribuisce fondi d’investimento di terzi tramite 12 accordi con società di gestione e una quota di mercato pari al 10,4% a maggio 2014. La società ha inoltre sviluppato il principale sistema di analisi di fondi comuni in Messico chiamato ARYES. Ad oggi, Más Fondos ha circa 22.000 conti e oltre 4.100 clienti attivi, con presenza a Città del Messico e in altre 4 primarie città, disponendo di 65 dipendenti di cui 38 nella forza vendite. 

Álvaro Mancera, Partner e CEO di Más Fondos, commenta “con l’arrivo di Azimut in Messico, Más Fondos consoliderà la sua posizione come primario distributore di fondi comuni nel paese. La storia di successo di Azimut, basata sulla straordinaria abilità di innovare e di sviluppare una rete motivata ed efficiente, non ci lascia dubbi sul fatto che stiamo unendo le forze con il partner migliore per introdurre nuove dinamiche e maggiori standard di competitività nel mercato messicano. Attraverso questa JV, Más Fondos e Azimut rafforzeranno, 
aumenteranno e miglioreranno il servizio ed i prodotti per i nostri clienti”. 
 
A metà maggio 2014, l’industria del risparmio gestito in Messico contava masse per 1.712 miliardi di pesos (pari a 100 miliardi di euro di cui il 78% investito in fondi obbligazionari e il 22% in fondi azionari) con una CAGR del +15% negli ultimi 11 anni. Le banche dominano l’industria con una quota di mercato pari al 91% a maggio 2014, con un alto livello di concentrazione (le prime 5 banche controllano il 59% del mercato). Attraverso questa partnership, Azimut e Más Fondos lavoreranno insieme per sviluppare una piattaforma integrata incentrata su una rete di 
promotori finanziari proprietaria che lavorano in un sistema di architettura aperta per sfruttare il potenziale di crescita del mercato messicano. 
 
Una volta completato il processo autorizzativo da parte delle autorità competenti, Azimut, tramite AZ International Holdings S.A., acquisterà dagli attuali azionisti l’82,14% del capitale di Profie S.A. per 6 milioni di euro. Il management rimarrà azionista di minoranza. 
 
Infine, Azimut e l’attuale management di Más Fondos si impegnano a collaborare per la crescita del business in Messico nel medio-lungo periodo e hanno concordato di sottoscrivere un aumento di capitale per finanziare il business plan per un controvalore di circa  2 milioni di euro. L’accordo prevede anche delle opzioni put/call. 

Società

Altre notizie correlate


Prossimi eventi