Aviva punta a crescere in modo sostenibile in Italia


Buon semestre per Aviva anche in Italia che ha registrato risultati positivi nell’ambito dei principali indicatori finanziari strategici per il Gruppo. In particolare, l’utile operativo ha evidenziato un incremento del 10% attestandosi a 102 milioni di euro  (HY14 92 milioni di euro). "Le performance del semestre sono in linea con il grande lavoro di trasformazione che stiamo portando avanti da alcuni anni e confermano la nostra volontà di crescere in modo sostenibile - afferma Patrick Dixneuf, CEO di Aviva in Italia. I risultati raggiunti sono il frutto di un importante lavoro di squadra e di solide e stimolanti sinergie con i nostri partner di distribuzione".

Frattanto la società  ha ridotto a meno del 5% la propria partecipazione nel capitale di Anima Holding. Secondo quanto emerge dalle comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti, la società ha portato la sua quota al 4,94% con un'operazione datata 30 luglio. La situazione precedente, fotografata al 3 febbraio, mostrava una partecipazione del 5,14%. La quota è detenuta a titolo di gestione discrezionale del risparmio, fa sapere ancora la Consob.

Nella prima metà dell’anno, l’utile operativo del Gruppo Aviva è aumentato del 9%, il Valore del New Business è cresciuto del 25% e il Combined Operating Ratio è migliorato di 2,4 punti percentuali attestandosi a 93,1%, il risultato migliore degli ultimi otto anni. L’integrazione con Friends Life sta procedendo meglio delle attese: nei primi tre mesi sono stati raggiunti 63 milioni di sterline di sinergie di costi e Aviva è fiduciosa di rispettare l’obiettivo di 225 milioni di sterline. Relativamente a Solvency II, Aviva sta entrando nella fase finale di implementazione e sarà pronta ad applicare le nuove regole che entreranno in vigore dal primo gennaio 2016. “Dopo tre anni di cambiamenti, stiamo procedendo verso una nuova fase del nostro percorso – afferma Mark Wilson, CEO di Aviva plc. Abbiamo migliorato la solidità patrimoniale, semplificato il Gruppo e ora stiamo trasformando il nostro business. I progressi conseguiti si evincono dai risultati raggiunti”.

Società

Altre notizie correlate


Prossimi eventi