Tags: Business |

Arca SGR, i tempi stringono per una soluzione


Gli advisor Rothschild e Mediobanca sono al lavoro sulla partita Arca SGR, la società di gestione del risparmio milanese guidata da Ugo Loser. Le strade possibili, a questo punto, si possono delineare in questo modo: da una parte c'è  la possibile alleanza con un partner industriale attivo nel mondo del risparmio gestito (come il già menzionato, da parte degli organi di stampa, Anima SGR che ha mandato vanti una lettera d'intenti) e dall'altra c'è l'apertura del capitale a un investitore finanziario, che potrebbe essere un fondo di private equity.

Nel primo caso, ovvero quello di Anima SGR, l'obiettivo della società guidata da Marco Carreri è la creazione di un polo nazionale del risparmio gestito che avrebbe una forza distributiva di un grande peso sul territorio italiano. Nel caso in cui, invece, i predatori dovessero essere investitori finanziari, il nome che circola di più è quello di Atlas Merchant Capital. Lo scorso autunno, infatti, la società di investimento americana fondata nel 2013 da Bob Diamond, ex amministratore delegato di Barclays, ha presentato un'offerta non vincolante pari a un miliardo di euro per rilevare Arca. Nel dettaglio, si tratterebbe di una parte fissa per 740 milioni, pari a 11 volte l'ebitda 2015 della società, stimato in 66-67 milioni, sarebbe versata agli azionisti al momento del closing e una parte variabile fino a 260 milioni, per la quale invece si dovrebbe attendere un periodo di 24 mesi.

L'interesse per Arca arriva anche da altri investitori internazionali come Centerbridge, Ardian e Amundi, anche se al momento l'offerta di Atlas appare come la più ben costruita. La decisione finale a questo punto è in mano ai soci di Arca, a cominciare dalla Popolare dell'Emilia e dalla Popolare di Sondrio. Ci sarebbe poi, infine, l'ipotesi dello sbarco a Piazza Affari ma la volatilità dei mercati di questo periodo non starebbe favorendo questo passo. Sta di fatto che gli advisor nominati a gennaio dovrebbero terminare la prima fase del lavoro. 

Professionisti
Società

Altre notizie correlate


Prossimi eventi