Tags: Nomine |

Anima potenzia il suo assetto organizzativo


Anima Sgr, nell’ambito del potenziamento dell’assetto organizzativo, ha annunciato l’ingresso di Filippo Di Naro nel gruppo con il ruolo di vice direttore generale investimenti e prodotti. A tre anni dalla quotazione in Borsa Italiana e a seguito della significativa crescita registrata sul fronte delle masse in gestione, il gruppo si appresta ora ad affrontare nuove sfide.

È da qui che nasce il nuovo assetto organizzativo, che prevede per la società la creazione di tre vice direzioni generali: investimenti e prodotti, sotto la guida di Di Naro, finanza e operations, in capo ad Alessandro Melzi d’Eril, e distribuzione e marketing, affidata a Pierluigi Giverso. Tale organizzazione risponde all’esigenza di disporre di una struttura ancora più efficiente, flessibile e capace di rispondere nel modo migliore alle nuove opportunità di crescita.

L’arrivo di Di Naro risponde fra l’altro all’obiettivo di ampliare le competenze e consolidare ulteriormente il profilo qualitativo delle soluzioni proposte, in particolare riguardo al segmento istituzionale. Di Naro entra in Anima Sgr dopo aver ricoperto l’incarico di amministratore delegato e chief investment officer di Duemme Sgr. In precedenza è stato direttore investimenti di Deutsche Bank Fondi Sgr e Ubi Pramerica Sgr.

“Il nuovo assetto organizzativo è stato disegnato in coerenza con la crescita del perimetro di business di Anima e con la strategia che abbiamo impostato per i prossimi anni”, ha commentato Marco Carreri, amministratore delegato di Anima Holding e Anima Sgr.

Professionisti
Società

Altre notizie correlate


Prossimi eventi