Tags: Gestori |

Alpi Fondi SGR: nel 2014 lo strumento hedge sarà ancora vincente


Dopo l’ottima accoglienza riservata dal mercato ad Alpi Hedge, l’altro fondo alternativo lanciato nell’ottobre 2011, Alpi Fondi, SGR indipendente del Gruppo Nuovi Investimenti SIM ha deciso di ampliare la propria offerta, lanciando il fondo Alpi Multi–Strategy. Si tratta di un fondo hedge single manager, ispirato agli stessi principi ma con volatilità più alta, in grado di rispondere alle esigenze di una categoria di investitori alla ricerca di un profilo rischio/rendimento maggiormente speculativo rispetto ad Alpi Hedge. 

La decisione è stata presa come conseguenza della convinzione da parte dell’entità che il 2014 sará un anno in cui il prodotto hedge sará ancora vincente, con performance competitive e rapporto rischio /rendimento vantaggioso. E i fatti lo stanno giá dimostrando. Alla guida del fondo c’é Massimo Siletti, che ha cosí commentato la performance di Alpi-MultiStrategy: “partito il 1° luglio 2013, il fondo ha avuto un andamento molto buono: 12,04% la  performance da inizio quota a fine febbraio, con volatilità totale del 5,27% e volatilità negativa pari a1,15% (Sharpe 3,29 – Sortino 15). Alpi Multi-Strategy è focalizzato sullo sviluppo e l’impiego di strategie che hanno l’obiettivo di realizzare nel medio-lungo periodo rendimenti consistenti con volatilità controllata e contenuti rischi di drawdown, utilizza diverse strategie quantitative – momentum, mean reversion, trend following e risk parity - decorrelate fra loro, ed un’ampia gamma di strumenti finanziari: azioni, obbligazioni, ETF, derivati quotati.”

Lo stile di gestione e i primi significativi risultati hanno portato raccolta per 6,5 milioni di euro, per il 59% investiti in strumenti obbligazionari metre il 23,9% in strumenti azionari. Inoltre, aggiunge Siletti, “il fondo presenta una buona aspettativa di crescita sia tra gli HNWI che tra gli istituzionali che, in genere, prima di investire valutano i fondi per un periodo più lungo. Il prossimo futuro sarà probabilmente caratterizzato da mercati selettivi e questo favorirà la domanda di strumenti decorrelati dall’andamento dei mercati e con un profilo rischio/rendimento simile ad Alpi–MultiStrategy”.

Completano l’offerta della societá due fondi armonizzati, il fondo Alpi Bilanciato ed Alpi Bond, oltre a Alpi Hedge e Alpi Value, quest’ultimo riservato solo a clienti professionali.

Società

Altre notizie correlate


Prossimi eventi