Alla ricerca di alternative. Ecco i nuovi prodotti appena arrivati in Italia


Il settore dei fondi di investimento sta vivendo un periodo molto prolifico. Anche la settimana appena trascorsa è stata protagonizzata dal lancio di numerosi nuovi prodotti sul mercato italiano. Si tratta di fondi innovativi molto diversi fra loro ma con un obiettivo in comune: offrire alternative di investimento e rendimenti attraenti.

Arriva in Italia un fondo che cerca un’alternativa ai classici investimenti obbligazionari che attualmente non sono in grado di offrire rendimenti attraenti. Così Bantleon, società di asset management fondata nel 1991 da Jörg Bantleon ad Hannover, ha appena lanciato un nuovo fondo azionario per l’Italia: Bantleon Dividend Absolute Return. Il comparto mira a generare un income costante con bassa volatilità, investendo a livello globale in società quotate con dividend yield superiori alla media.L’universo investibile è rappresentato dalle società che compongono l’indice MSCI World. Il portafoglio è estremamente diversificato: emittenti capaci di generose e sostenibili politiche di distribuzione di dividendi/cedole con solidi bilanci, buone prospettive di crescita e piani di sviluppo convincenti. Questo processo implica particolari tecniche di screening e una rigorosa analisi fondamentale nella selezione dei titoli. All’interno del portafoglio, la performance viene stabilizzata riducendo il rischio azionario in linea con la situazione macroeconomica. 

Da Lyxor arriva il primo ETF attivo di liquidità, il  Lyxor Ucits ETF Smart Cash, che si pone come alternativa innovativa rispetto a fondi monetari, depositi bancari e strumenti finanziari di breve termine. Il nuovo ETF, che segna l’esordio di Lyxor nel segmento degli ETF attivi, replica la strategia Smart Cash e offre la possibilità di ottenere un rendimento superiore agli attuali tassi monetari a breve termine, sfruttando opportunità di investimento sostanzialmente basate su pronti contro termine e, perciò, senza dover fare leva su rischi significativamente maggiori di tasso e di controparte. Il rendimento stimato atteso su base annua è di circa 20 bps sopra l’Eonia (al netto del TER dell’ETF).

Il nuovo fondo obbligazionario asiatico di Axa IM offre agli investitori un’esposizione ai mercati asiatici in rapida crescita, limitando contemporaneamente la volatilità. Axa Investment Managers ha annunciato il lancio del fondo Axa WF Asian Short Duration Bonds, ultimo nato della gamma short duration fixed income di Axa IM che include sei strategie per un totale di oltre 23 miliardi di AuM. La strategia d’investimento del comparto non è legata a un benchmark e adotta invece un approccio total return, focalizzandosi selettivamente sul credito high yield e investment grade con duration breve.

BNP Paribas Investment Partners rinnova la sua SICAV Parvest con tre strategie di Investimento socialmente responsabile legate alle sfide sociali, economiche e ambientali del futuro. La strategia di investimento Sviluppo Umano seleziona società che operano per il miglioramento delle condizioni di vita collettive. La strategia Aqua identifica le aziende che hanno raccolto le sfide mondiali nel campo della gestione delle risorse idriche. La nuova strategia Smart Food si concentra sulle imprese operanti a tutti i livelli della catena di valore industriale dell’alimentazione. 

Candriam Investors Group, gestore multi-asset paneuropeo che fa capo al gruppo New York Life Investment Management, ha lanciato la nuova strategia a performance assoluta Systematic Long Short Equity, che utilizza cinque diversi modelli quantitativi con l’obiettivo di creare un driver di performance adatto a tutte le condizioni di mercato. La strategia assegna lo stesso livello di rischio a ciascun modello, al fine di ottenere la migliore diversificazione possibile e realizzare così una performance assoluta, scarsamente correlata ai mercati azionari in cui si investe. In sostanza, l’obiettivo della nuova strategia è generare rendimenti nell’ordine dell’8-12% su un orizzonte di investimento di tre anni, nel quadro di una previsione di rischio controllato con un target di volatilità del 10%.

 

Società

Altre notizie correlate


Anterior 1 3
Anterior 1 3

I più letti

Prossimi eventi