Aletti Gestielle-Unicasim: via al fondo Crescita Impresa Italia


Aletti Gestielle Sgr e Unicasim hanno lanciato il fondo Crescita Impresa Italia, che investirà indicativamente in emissioni di aziende che presentano un fatturato compreso tra i 10 e i 250 milioni di euro, fascia nella quale sono presenti circa 20 mila aziende che dispongono di un rating pari o superiore all’investment grade. 

Le societá lo hanno reso noto in un comunicato in cui informano che la durata del fondo è di sette anni mentre il periodo di sottoscrizione è di 12 mesi, con un obiettivo di collocamento di 100 milioni di euro. Unicasim sarà collocatore in esclusiva presso gli investitori istituzionali.

 “In una delicata fase economico-finanziaria come l’attuale, dichiara Francesco Betti, direttore generale di Aletti Gestielle Sgr, pensiamo sia importante per le Pmi italiane che le Sgr colgano l’opportunità, offerta dal pacchetto di norme contenute nel Decreto Sviluppo del 2012, di favorire un’alternativa di finanziamento rispetto al canale bancario, offrendo prodotti dedicati alle emissioni di mini-bond. In questo modo, e concretamente, anche l’industria del risparmio gestito può offrire il suo contributo alla crescita del nostro Paese”.

“Siamo molto soddisfatti della partnership con Aletti Gestielle” dichiara Leonardo Frigiolini, AD di Unicasim. “Confidiamo di poter fare un buon lavoro nel collocamento del fondo presso i nostri clienti istituzionali e nella ricerca e valutazione degli emittenti, essendoci mossi tra i primi nella realizzazione di emissioni quotate sull’extramot pro e sulla piattaforma Bloomberg”, conclude.

 

 

Professionisti
Società

Prossimi eventi