Tags: Business |

Ad aprile la raccolta dei fondi italiani rallenta il ritmo


Nelle casse delle società di gestione italiane nell’ultimo mese sono entrati quasi 900 milioni di euro, sommando complessivamente 5, 4 miliardi da gennaio ad oggi. I fondi italiani rallentano così il ritmo intrapreso da inizio anno e registrano ad aprile  una diminuzione del 38% nei flussi in entrata, secondo i dati forniti a Fonds People da Morningstar.

La categoria che ad aprile ha raccolto di più è quella globale di ‘allocation’ con un totale di 1,35 miliardi di euro, 500 milioni in meno rispetto al mese precedente.  Saldo positivo anche per i fondi della categoria convertibile e per quella dei monetari, con 630 mila  e 10,2 milioni di euro rispettivamente.

Numeri in rosso invece nel mese di aprile per tutte le altre categorie, salvo eccezioni all’interno di esse, come nel caso dei fondi azionari italiani, che hanno registrato deflussi in totale per 46 milioni, mentre all’interno della categoria, sono andati bene i fondi dei mercati emergenti con entrate pari a 30 milioni e quelli del settore energetico (2 mln).

Decisamente negative le cifre della categoria Fixed Income, che ha aggiunto 180 milioni di flussi in uscita ai 100 milioni già registrati a marzo. Hanno, invece, ottenuto buoni risultati i fondi della subcategoria High Yield Fixed Income con 35 milioni di euro.

 

Di seguito l’elenco completo delle entrate registrate nel mese di aprile.

 

Fonte: Morningstar Direct. Dati in mln di euro aggiornati al 10/5/2014.

Altre notizie correlate


Anterior 1
Anterior 1

Prossimi eventi