8a+ Investimenti e Selectra, ecco i nuovi fondi quotati in Borsa


A contribuire al primo traguardo di 100 fondi quotati a Piazza Affari, tra gli ultimi emittenti entrati in Borsa Italiana ci sono 8a+ investimenti SGR e Selectra Sicav. La prima SGR ha quotato tre fondi e un comparto sul circuito ETFplus. Nello specifico si tratta di 8a+ Latemar, un fondo flessibile multi asset (azioni e obbligazioni, anche convertibili) che punta ad accrescere il capitale investito nel medio periodo, investendo principalmente sui mercati dei Paesi dell’Unione Europea; 8a+ Eiger un fondo azionario che ha l‘obiettivo di conseguire l'apprezzamento del capitale nel lungo periodo, generando rendimenti più elevati rispetto a quelli dell'indice EURO STOXX 50 TR mediante un portafoglio concentrato, composto quindi da un numero ridotto di titoli azionari. 

8a+ Gran Paradiso mira invece a ottenere l'apprezzamento del capitale nel breve-medio periodo attraverso un approccio neutrale rispetto al mercato. Investe cioè nel mercato azionario Euro, ma è gestito in modo da neutralizzarne l’andamento e far dipendere la sua performance esclusivamente dall’andamento dei titoli scelti. La volatilità che si genera è quindi bassa e il grado di rischio è vicino a quello del mercato obbligazionario. Infine il comparto 8a+ Sicav Kilimanjaro che investe in azioni e obbligazioni emesse da Paesi dell’area sub-sahariana, con un’attenzione particolare a Nigeria, Ghana, Kenya, Mauritius e Sud Africa, i mercati più sviluppati e liquidi dell’area, caratterizzati da tassi di crescita economica molto elevati.

Selectra Sicav invece ha lanciato due fondi bilanciati con un’ottica di gestione absolute, Crystal Blue e Crystal Rose, e due comparti settoriali, J. Lamarck Biotech e J. Lamarck Pharma, come già anticipato a Funds People lo scorso settembre. I comparti si rivolgono a diverse categorie di investitori: istituzionali, HNWI e retail. “Dopo il successo di performance del comparto biotech ed il lancio del comparto pharma avvenuto a luglio, siamo felici di aver portato l’esperienza ventennale di J. Lamarck ad un pubblico molto più ampio", dice Marco Cipolla, managing director di Selectra. "Quello introdotto da Borsa Italiana è un tipo di collocamento innovativo rivolto al cliente finale che si aggiunge ai canali preesistenti. Contiamo di usare appieno questo strumento anche per gli altri nostri comparti, fiduciosi nelle possibilità che esso offre".

Professionisti
Società

Altre notizie correlate


Anterior 1
Anterior 1

I più letti

Prossimi eventi